Diritti SIAE

Le attivita’ di pubblico esercizio devono corrispondere alla s.i.a.e. entro il 28 febbraio di ogni anno i compensi per la detenzione di apparecchi radio, lettori cd / multimediali, tv ecc.

Ai soci a.e.p.e. - f.i.p.e. in regola con la quota associativa e’ riservato uno sconto sui diritti da versare.

Gli importi dovuti possono essere pagati presso la propria banca con apposito bollettino m.a.v. che s.i.a.e. provvede ad inviare alle aziende prima della scadenza annuale.

La nostra segreteria mette a disposizione degli associati un servizio di assistenza per il rinnovo degli abbonamenti.

Indietro